L’ex allenatore degli Stati Uniti parla delle qualità di Buchanan e delle aspettative nella sua nuova avventura nerazzurra

Il calcio è fatto di storie avvincenti, di talenti che emergono e di allenatori che scommettono su giovani promesse. Tajon Buchanan, il giovane canadese dai riccioli ribelli, è pronto a varcare la soglia dell’Inter, e l’ex CT degli Stati Uniti, Bruce Arena, ne parla con entusiasmo e fiducia.

Un Legame Forgiato ai New England Revolution

Arena ha allenato Buchanan ai New England Revolution per tre stagioni, durante le quali il talento del giovane calciatore è emerso in modo lampante. “Forte e tecnico. Inter, Buchanan ti stupirà”, dichiara Arena, sottolineando l’atletismo e la tecnica che caratterizzano il giocatore. In un’intervista esclusiva, l’ex CT condivide le sue impressioni sul ragazzo che ha contribuito a plasmare.

Il Potenziale Europeo

Buchanan ha attirato l’attenzione del calcio europeo fin dal suo arrivo al Bruges nel gennaio del 2019. Arena riflette sulle qualità che hanno reso il canadese un prospetto così interessante per l’Inter: “Quel 3-5-2 a cui si è abituato anche in nazionale è adatto a lui. È molto forte nell’uno contro uno, ama superare il difensore in velocità e ha migliorato notevolmente negli assist.”

Adattamento alla Serie A

Sull’adattamento di Buchanan al calcio italiano, Arena è ottimista. “Un periodo di adattamento è necessario, ma Tajon vi stupirà. L’Inter richiede disciplina tattica e sacrificio in difesa, ma sono sicuro che Tajon imparerà velocemente. Starà al suo nuovo coach istruirlo e dare equilibrio alla sua giocata.”

Un Carattere Aperto alle Sfide

Riguardo al carattere di Buchanan, Arena smentisce l’idea di un giovane timido: “Una volta che conosce l’ambiente, si apre. Sarà così anche a Milano. È un ragazzo figlio di questi tempi, aperto alle sfide e curioso di viaggiare per il mondo. Da canadese, è già abituato ai cambiamenti culturali.”

Un Orgoglio Nerazzurro

Bruce Arena conclude con un tocco personale: “Nella mia carriera ho avuto più rapporti col Milan, ma da adesso diventerò nerazzurro un po’ anche io: che uno dei miei ragazzi sia arrivato lassù è davvero un orgoglio.”

Con queste parole, Bruce Arena getta le basi per un’entusiasmante era Buchanan all’Inter, lasciando intendere che il giovane canadese potrebbe davvero stupire il mondo del calcio italiano.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui