Milano – Nel prossimo scontro contro il Sassuolo, Stefano Pioli, durante le recenti prove tattiche, ha confermato la formazione di una nuova coppia centrale difensiva. Accanto a Simon Kjaer, Theo Hernandez assumerà il ruolo di difensore centrale sinistro, facendo spazio ad Alessandro Florenzi sulla fascia sinistra, mentre Davide Calabria occuperà la destra. Jan-Carlo Simic sarà in panchina, guidando la squadra “Primavera”, con possibili apparizioni di Jimenez, Zeroli e Camarda. A centrocampo, il trio composto da Ruben Loftus-Cheek, Ismael Bennacer e Tijjani Reijnders cercherà di creare la giusta dinamica per attivare gli attaccanti – Pulisic a destra, Leao a sinistra e Olivier Giroud al centro. Giroud, desideroso di interrompere la sua astinenza dal gol in casa che dura da oltre quattro mesi, l’ultima rete risalente al 26 agosto contro il Torino su rigore.

Nel frattempo, sono emerse notizie sullo stato di salute dei giocatori. Luka Jovic, avendo completato l’ultima sessione di allenamento, è pronto per essere incluso nella squadra e disponibile per l’incontro odierno. Marco Pellegrino sarà assente per motivi di gestione legati al suo recupero da infortunio. Il suo ritorno è previsto per la partita contro il Cagliari per rientrare nella lista dei convocati. Yunus Musah mancherà anche oggi, in fase di riatletizzazione dopo essere clinicamente guarito. Sebbene salti probabilmente la partita di Coppa Italia, un’accelerazione nel suo ritorno potrebbe verificarsi se la disponibilità di Bennacer rimane incerta. Noah Okafor e Marco Sportiello, invece, stanno concludendo la fase di recupero, con il loro rientro nel gruppo previsto dopo la trasferta di Empoli, a disposizione per la sfida contro la Roma il 14 gennaio.

Nel panorama del mercato, Matteo Gabbia dovrebbe fare ritorno a Milano nelle prossime ore, interrompendo il prestito con il Villarreal. L’annullamento del decreto crescita ha complicato i piani del Milan, costringendo la dirigenza a rivalutare la strategia per l’acquisto del secondo difensore. Nomi come Mukiele del PSG e Kehrer del West Ham sono in considerazione, con Lenglet dell’Aston Villa, in prestito dal Barcellona, come opzione meno gradita. Mentre il mercato si sviluppa, il Milan affronta diverse sfide, ma con le scelte strategiche di Pioli, la squadra è pronta per l’imminente sfida contro il Sassuolo. Il ritorno di giocatori chiave dall’infortunio e l’eventuale aggiunta di rinforzi difensivi potrebbero rafforzare la campagna del Milan in campionato e nelle altre competizioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui