Simone Inzaghi potrebbe ricevere un rinforzo importante in vista della sfida contro il Genoa venerdì al Ferraris. Il terzino destro Dumfries sta recuperando da un risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra subito a Napoli. Attualmente, ha svolto un lavoro specifico sul campo e si prevede che rientrerà in gruppo nei prossimi giorni, aumentando le opzioni di Inzaghi per la formazione. Al contrario, Lautaro e Dimarco hanno continuato il loro lavoro in palestra e non saranno disponibili per la partita contro il Genoa. Tuttavia, c’è ottimismo riguardo al loro recupero in vista del match successivo contro l’Hellas Verona, programmato per il giorno dell’Epifania.

Possibile Formazione e Dubbi Tattici

Per quanto riguarda la formazione, Inzaghi potrebbe confermare la coppia d’attacco composta da Thuram e Arnautovic, con Alexis Sanchez che potrebbe partire dalla panchina. Il centrocampo dovrebbe restare invariato, con Mkhitaryan, Calhanoglu e Barella. Sulle fasce, Darmian e Carlos Augusto dovrebbero mantenere i loro ruoli. L’unico punto di incertezza si trova in difesa: Pavard, che ha mostrato buone prestazioni contro il Lecce, potrebbe ottenere una maglia da titolare. Tuttavia, Inzaghi sembra orientato a inserire Bisseck nel reparto arretrato, affiancando Acerbi e Bastoni.

Allenamenti e Novità dalla Pinetina

La squadra di Inzaghi ha continuato la preparazione presso gli impianti di Appiano Gentile, concentrando gli sforzi per l’ultima sfida dell’anno contro il Genoa. Denzel Dumfries ha proseguito il lavoro sul campo in modo personalizzato, rimandando il suo reintegro in squadra. D’altro canto, l’assenza di Davide Frattesi, febbricitante, è stata segnalata, e l’ex Sassuolo è rimasto a casa per precauzione. Inzaghi ora concentrerà gli sforzi sulla formazione che affronterà il Genoa venerdì, e non sono previsti cambiamenti drastici rispetto all’undici che ha sconfitto il Lecce. La sfida in difesa tra Bisseck e Pavard sarà uno degli elementi chiave nelle scelte del tecnico nerazzurro.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui