Il Barcellona di Xavi Hernandez sta attraversando un momento di riflessione e ridefinizione delle sue priorità di calciomercato. Inizialmente concentrato su rinforzi in attacco, il club catalano ha dovuto riconsiderare i suoi piani a causa delle restrizioni finanziarie imposte dal fair play finanziario.Il principale obiettivo del tecnico spagnolo era Vitor Roque, ma l’arrivo del brasiliano è stato posticipato a causa delle limitazioni finanziarie. Ora, il Barça sembra orientato a concentrarsi sul centrocampo, in particolare sulla ricerca di un sostituto per Sergio Busquets, lasciando temporaneamente in secondo piano le questioni offensive.

Tra i nomi che stanno emergendo, spicca quello di Martin Zubimendi della Real Sociedad. Xavi lo conosce bene e lo vede come il giocatore ideale per rafforzare il centrocampo blaugrana. Tuttavia, la clausola di rescissione di 60 milioni potrebbe rappresentare un ostacolo finanziario significativo. Altre opzioni sul tavolo sono Bruno Guimaraes del Newcastle e Ederson Dos Santos dell’Atalanta. Guimaraes sembra essere fuori dalla portata economica del Barça, con una valutazione intorno ai 100 milioni, mentre Ederson potrebbe essere una scelta più accessibile, con una possibile operazione attorno ai 45 milioni.

Il Barcellona è attualmente in fase di valutazione delle opzioni e sta seguendo da vicino il percorso di crescita di Ederson. Il brasiliano, oltre ad essere abile in fase di impostazione, si è distinto anche per la sua capacità di contribuire al gol, con 5 reti e 3 assist in questa stagione. La decisione finale verrà presa nei prossimi mesi, considerando l’importanza cruciale che Xavi attribuisce al ruolo di playmaker.

La situazione della Roma

Nel frattempo, altre squadre europee stanno pianificando le loro mosse di calciomercato. Tiago Pinto della Roma è in scadenza di contratto, insieme a Leonardo Spinazzola e Rui Patricio. Spinazzola, in particolare, è al centro dell’attenzione, con squadre saudite pronte a sfruttare l’occasione per portarlo nel campionato dei top player. Tuttavia, il giocatore sta aspettando un segnale dalla Roma e sarebbe disposto a rivedere il suo ingaggio per restare fedele al club giallorosso. Anche Bryan Cristante è stato oggetto di interesse da parte del Tottenham, che sarebbe disposto a offrire circa 30 milioni di euro per il centrocampista. Nonostante il recente rinnovo del contratto, il fascino della Premier League potrebbe influenzare le future decisioni di Cristante.

Fiorentina in agguato

Infine, la Fiorentina è pronta a tornare sul mercato di gennaio per rinforzare la difesa, con lo svedese Emil Holm dell’Atalanta tra i principali obiettivi. Altri profili, come Gendrey e Baschirotto del Lecce, sembrano essere stati accantonati, mentre il club viola potrebbe prendere in considerazione anche un centrale difensivo come Finn van Breemen del Basilea. La finestra di mercato si prospetta quindi ricca di sviluppi e sorprese per i tifosi delle squadre coinvolte.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui