Nel quarto anticipo della 10a giornata di Serie A, la Juventus ha sconfitto il Verona 1-0 in una partita emozionante, riportando i bianconeri in vetta alla classifica da soli dopo 124 partite e 1.183 giorni. La serata sembrava stregata per la Juventus, con due gol annullati dal VAR, ma alla fine, è stato il momento magico di Andrea Cambiaso al 97′ a far esplodere lo Stadium e a regalare tre punti fondamentali ad Allegri e alla sua squadra. La Juve ha adottato un 3-5-2, con Montipò che ha compiuto belle parate e Faraoni che è stato protagonista, sia involontariamente, quando il VAR ha annullato un gol di Kean, sia con una respinta sulla linea.

Una Vittoria Arrivata All’Ultimo Respiro

La Juventus ha ottenuto una vittoria spettacolare, conquistata all’ultimo respiro, quando sembrava che il punteggio sarebbe rimasto bloccato sullo 0-0. La squadra ha dominato il secondo tempo, creando un numero impressionante di occasioni soprattutto dopo gli ingressi in campo di Cambiaso, Chiesa e Milik. Il calciatore che ha trascinato la squadra in questa partita è stato Moise Kean, nonostante abbia visto un gol annullato dal VAR e trequarti. Il giovane attaccante ha dimostrato di essere in buona forma, anche se ha mostrato alcune lacune nella precisione delle conclusioni.

Il Gol Magico di Cambiaso

Il momento decisivo della partita è stato il gol di Andrea Cambiaso al 97′. Dopo un palo colpito da Milik, il pallone è rimbalzato sul terreno e Cambiaso è stato il più lesto a reagire, spingendolo in rete con una zampata spettacolare. Questo gol ha portato la Juventus da sola in vetta alla classifica, almeno per una notte, in attesa dell’esito della partita tra Inter e Roma.

La Tattica Vincente di Allegri

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, merita un plauso per le sue scelte tattiche vincenti. Ha azzeccato i cambi, con gli ingressi di Cambiaso e Chiesa che hanno innalzato il ritmo del gioco della Juventus. Inoltre, Allegri ha festeggiato il suo 100° clean sheet in partite casalinghe, dimostrando ancora una volta la sua capacità di organizzare una difesa solida.

Polemiche legate al VAR

La partita è stata segnata da polemiche legate all’uso del VAR, con due gol annullati alla Juventus. Il primo gol di Kean è stato annullato per un fuorigioco millimetrico a inizio azione, mentre il secondo è stato annullato per una sbracciata di Kean su Faraoni. Nonostante queste decisioni discutibili, la Juventus è riuscita comunque a trovare la vittoria nel tempo di recupero.

Prestazioni dei Giocatori

Andrea Cambiaso è stato l’eroe inaspettato della partita, segnando il gol decisivo. Kean è stato uno dei migliori in campo, nonostante i gol annullati, mentre Kostic ha fornito assist importanti, anche se alcuni di essi non sono stati sfruttati al meglio.

Statistiche Interessanti

  • Massimiliano Allegri è diventato solo il secondo allenatore nella storia della Juventus a collezionare almeno 100 ‘clean sheet’ in gare casalinghe in tutte le competizioni, seconda solo a Giovanni Trapattoni.
  • La rete di Andrea Cambiaso è stata la più tardiva realizzata dalla Juventus in Serie A da oltre un anno.
  • La Juventus ha ottenuto quattro clean sheets consecutivi contro il Verona per la prima volta in Serie A.

In conclusione, la Juventus ha ottenuto una vittoria fondamentale, riportando la squadra in vetta alla classifica dopo un periodo di 124 partite. La determinazione e la perseveranza dei bianconeri hanno portato a una vittoria emozionante e ora la squadra si prepara per gli impegni futuri in Serie A.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui