Nel mondo del calcio, spesso assistiamo all’emergere di giovani talenti destinati a diventare le future stelle del campo. Assan Ouedraogo è uno di questi promettenti giovani, un calciatore tedesco che sta rapidamente catturando l’attenzione del Milan. Nato il 9 maggio 2006 a Mülheim, in Germania, Ouedraogo è un centrocampista centrale noto per l’abilità nel dribbling e una notevole presenza fisica. Attualmente milita nelle fila dello Schalke 04, ma condivide un legame speciale con il Milan attraverso Malick Thiaw, difensore attualmente presente nella squadra rossonera.

Ouedraogo ha iniziato a coltivare la sua passione per il calcio da giovanissimo, unendosi alle giovanili dell’Union Mülheim a soli otto anni. La sua crescita costante lo ha portato alla prima squadra dello Schalke, nonostante la sua giovane età. Ha già all’attivo 9 presenze in questa stagione, con 6 partite giocate come titolare e 3 da sostituto. Il suo debutto in campionato è stato eccezionale, con la marcatura di un gol a soli 17 anni e 80 giorni, stabilendo un nuovo record come il marcatore più giovane nella storia dello Schalke 04, superando il primato precedentemente detenuto da Julian Draxler.

Il calcio scorre nelle vene di Ouedraogo grazie a suo padre, Alassane, un ex terzino destro che ha giocato in Belgio e Germania. Suo padre ha collezionato 29 presenze con la nazionale del Burkina Faso e ha partecipato a tre edizioni della Coppa d’Africa. Tuttavia, Assan ha scelto di rappresentare la Germania, seguendo le orme delle selezioni giovanili. Nel Campionato Europeo Under 17 dello scorso giugno, è stato un protagonista e giocatore chiave siglando il rigore decisivo in finale contro la Francia e si sta anche preparando per quello del Mondo Under 17 che si terrà in Indonesia a novembre e quasi sicuramente catturerà l’attenzione dell’intero mondo calcistico. Ouedraogo, alto 1 metro e 91, porterebbe una nuova dimensione fisica al centrocampo del Milan, offrendo una prospettiva diversa rispetto ai giocatori attuali.

L’interesse per Ouedraogo non si limita al Milan, con il Bayern Monaco e alcune squadre inglesi di alto livello che seguono da vicino le sue prestazioni. Sebbene il contratto di Ouedraogo con lo Schalke scada nel 2027, una clausola variabile per la prossima estate potrebbe rendere l’operazione fattibile, con un valore che potrebbe arrivare fino a 20 milioni di euro a seconda del club acquirente.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui