L’attaccante belga Romelu Lukaku è al centro dell’attenzione con la Roma che cerca di convincerlo a un trasferimento, mentre il Chelsea considera opzioni di prestito.

Con l’ultima settimana di mercato in corso, l’interesse per il futuro di Romelu Lukaku cresce sempre di più. Importanti sviluppi sono emersi nelle ultime ore riguardo al destino dell’attaccante belga. Il Chelsea ha aperto la possibilità di un trasferimento in prestito e, cosa ancora più significativa, si è tenuto un incontro ufficiale tra la dirigenza dei Blues e quella della Roma. La squadra giallorossa mira a ottenere un prestito secco per Lukaku, con un oneroso costo che potrebbe superare i 10 milioni di euro.

Le ultime notizie rivelano che Lukaku avrebbe già dato il suo consenso a un trasferimento a Roma dopo un colloquio con l’allenatore José Mourinho. Una delegazione della Roma, guidata da Tiago Pinto e Ryan Friedkin, è partita per Londra al fine di ottenere il via libera del giocatore. L’incontro è previsto in serata, subito dopo la sfida di Premier League tra il Chelsea e il Luton Town.

La situazione al Chelsea sembra essersi complicata, con il club che desidera liberarsi di Lukaku, ma trova difficile reintegrarlo nel gruppo. Il mancato adattamento di Lukaku al progetto dei Blues è stato confermato anche da Pochettino. Questo ha spinto il Chelsea ad esplorare diverse opzioni, compreso un prestito oneroso con o senza obbligo di riscatto. La Juventus è stata coinvolta nella corsa, ma deve prima trovare una soluzione per Dusan Vlahovic.

La Roma sta emergendo come candidata promettente, incoraggiata dal desiderio stesso di Lukaku di unirsi al club giallorosso. Il giocatore sembra impaziente di chiudere l’affare e, stanco dell’incertezza legata alla Juventus, avrebbe comunicato al Chelsea la sua preferenza di trasferirsi a Roma. Tuttavia, c’è ancora da affrontare la sfida dell’ingaggio elevato di Lukaku, che supera i 20 milioni di euro all’anno.

La strategia del Chelsea sta ora evolvendo, aprendo all’opzione del prestito per Lukaku. Questo sviluppo potrebbe beneficiare le squadre italiane, tra cui la Juventus e soprattutto la Roma, che sembra ora in pole position per portare Lukaku nella Capitale.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui