Il Torino Football Club ha annunciato il ritorno dell’esterno austriaco Valentino Lazaro sotto la Mole. Dopo aver completato con successo le visite mediche, Lazaro ha firmato un contratto quadriennale con la squadra granata. Questo ritorno segna un’opportunità per il giocatore di indossare nuovamente la maglia granata dopo il suo prestito presso l’Inter.

L’acquisto definitivo di Lazaro è stato sancito con una spesa di 4 milioni di euro, a favore del Torino. Il direttore dell’area tecnica del club, Davide Vagnati, ha lavorato per realizzare il desiderio dell’allenatore Ivan Juric di rafforzare la squadra con questo acquisto. Lazaro, noto per la sua versatilità e abilità sulle fasce, è considerato un valido elemento per elevare il livello tecnico della rosa granata.

Nella scorsa stagione, Lazaro ha dimostrato di essere un giocatore utile nel sistema di gioco 3-4-2-1 di Juric. Con 25 presenze tra Serie A e Coppa Italia, ha offerto 4 assist ai compagni di squadra, dimostrando la sua capacità di influenzare positivamente il gioco. La sua versatilità è stata evidente sia sulla fascia destra, dove ha spesso occupato il ruolo di titolare, che sulla fascia sinistra, dove ha dato il suo contributo consentendo ai compagni di riposare.

Il ritorno di Lazaro è favorito dalla sua conoscenza del gioco di Juric, poiché ha già avuto esperienza con il tecnico durante la sua prima permanenza al Torino. Nonostante una partecipazione limitata nei giochi di pre-stagione con l’Inter, si prevede che Lazaro possa integrarsi rapidamente nel sistema di gioco del Torino.

Joaquín Correa: Un’opzione interessante per il Torino

Nell’ambito delle trattative di mercato, il Torino si sta interessando al giocatore argentino Joaquín Correa. Il giocatore è attualmente sotto contratto con l’Inter e sembra che ci siano negoziati in corso per una potenziale cessione. Correa è alla ricerca di maggiore spazio di gioco e l’Inter sembra essere disposta a valutare opzioni di trasferimento.

Le trattative sembrano essere in corso tra il Torino e l’Inter per trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti. Correa è un fantasista valutato circa 18,2 milioni di euro a bilancio per l’Inter fino al 2025, ma il Torino sembra stia cercando di raggiungere un accordo che potrebbe coinvolgere una cessione definitiva o un prestito con diritto di riscatto.

Tuttavia, Correa non ha ancora preso una decisione definitiva riguardo al suo futuro e sta prendendo in considerazione diverse opzioni. Mentre il Torino sembra essere un possibile destino, ci sono anche segnalazioni di interesse da parte di altri club, tra cui il Betis in Spagna. La sua decisione potrebbe essere influenzata dalla possibilità di ottenere più spazio di gioco e rilanciare la sua carriera dopo un periodo altalenante all’Inter.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui