Il calciomercato è sempre ricco di sorprese e trattative complesse, e il Lecce sembra essere impegnato in un’ardua sfida per aggiudicarsi il giovane centrocampista della Juventus, Miretti. Gli ultimi dettagli intriganti riguardo a questa trattativa che coinvolge diverse squadre di Serie A.

La Juventus è interessata a far crescere Miretti lontano dalla squadra principale, aprendo la strada a numerose società interessate a garantirsi i servigi del promettente centrocampista centrale. Secondo le informazioni riportate, ben quattro club di Serie A si sono messi in coda per cercare di aggiudicarsi il giovane talento. Bologna, Genoa, Monza e Salernitana avrebbero già avanzato proposte concrete per assicurarsi Miretti, dimostrando l’ampio interesse per il giocatore.

Tra i club che cercano di convincere Miretti a unirsi alle loro fila c’è anche il Lecce, che sembra essere particolarmente determinato a siglare l’affare. Pantaleo Corvino, dirigente del Lecce, avrebbe recentemente incontrato il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, a Milano. Questo incontro potrebbe essere un passo significativo verso una possibile trattativa. Tuttavia, nonostante l’entusiasmo da parte del Lecce e degli altri club interessati, la trattativa sembra essere complicata. La Juventus potrebbe essere esigente nelle richieste per cedere il giovane talento, rendendo l’affare un obiettivo difficile da raggiungere.

Nonostante le difficoltà, il Lecce sembra determinato a perseguire il suo sogno di aggiudicarsi Miretti. Inoltre, i dirigenti del club stanno esplorando alternative in caso in cui la trattativa non dovesse andare a buon fine. La ricerca di centrocampisti, sia italiani che stranieri, fa parte della strategia del Lecce nel costruire una squadra competitiva per la stagione in corso.

Persson verso l’Olanda, Possibile Trasferimento al Vitesse

Sembra che l’attaccante svedese Joel Voelkerling-Persson del Lecce possa presto intraprendere un nuovo percorso in Eredivisie, il campionato olandese.

Inizialmente, si era ipotizzato che Rares Burnete fosse la punta del Lecce destinata a essere ceduta in prestito alla massima serie olandese. Tuttavia, questa ipotesi sembra ormai essere stata accantonata dopo che il capocannoniere dello scorso campionato Primavera è stato incluso nella rosa della squadra guidata da Roberto D’Aversa. Burnete ha fatto il suo esordio nell’ultima parte della partita Lecce-Lazio 2-1, contribuendo al gol di Di Francesco, dimostrando di guadagnarsi la fiducia della società e dell’area tecnica.

Nel contesto di un reparto di centravanti che potrebbe includere, oltre a Nikola Krstovic, anche la conversione del ruolo di Gabriel Strefezza, sembra che sia il giovane svedese di 20 anni, Joel Voelkerling-Persson, a essere destinato a lasciare il Lecce. Il giocatore svedese era stato acquisito dalla Primavera della Roma durante la scorsa estate, ma sembra che ora sia in trattativa per un possibile trasferimento al Vitesse Arnhem, un club di prima divisione dell’Eredivisie. Il Vitesse Arnhem è guidato da Philip Cocu e in campo è capitanato dall’ex giocatore del Milan, van Ginkel.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui