Un giovane talento brasiliano sbarca all’Inter, mentre Gosens parte per la Bundesliga

L’Inter ha scelto di fare un colpo a sorpresa, aggiudicandosi il giovane talento brasiliano Carlos Augusto dal Monza, una mossa che ha sconvolto le previsioni di mercato. Questa mossa ha beffato anche la Juventus, che aveva presentato un’offerta al club brianzolo per il classe 1999.

La voglia di giocare in Champions League ha pesato molto sulla decisione di Carlos Augusto di unirsi all’Inter. Questo trasferimento segue il trend di operazioni simili fatte recentemente dai nerazzurri, anticipando la concorrenza e dimostrando la loro determinazione sul mercato.

I dettagli dell’operazione: un prestito da 4,5 milioni di euro con un diritto di riscatto fissato a 7,5 milioni. Al totale di 12 milioni si aggiungono ulteriori 4 milioni di bonus legati ai risultati personali e di squadra. Il Monza, inoltre, dovrà dare al Corinthians il 40% sul margine della vendita rispetto ai 3,6 milioni di prezzo d’acquisto.

Adriano Galliani, ha confermato il passaggio di Carlos Augusto al Monza e ha elogiato il giocatore per la sua decisione di cercare l’opportunità di giocare in Champions per farsi notare dalla sua nazionale. Galliani ha sottolineato che questa operazione è un segno del rapporto positivo che si è creato tra le parti.

Carlos Augusto è stato il primo nome sulla lista dei nerazzurri per sostituire l’ex Atalanta, e il Corriere della Sera lo descrive come un terzino sinistro con caratteristiche da “quinto” di alto livello, in grado di agire anche da centro-sinistra in una difesa a 3. La sua esperienza nella Serie A con il Monza gli ha permesso di accumulare 35 presenze, 6 gol e 5 assist nella sua prima stagione nella massima serie italiana.

La storia di Carlos Augusto va oltre il campo da calcio. Inizialmente scettico riguardo alla sua carriera calcistica, ha dimostrato grande impegno e passione fin dall’infanzia, anche quando ha dovuto affrontare difficoltà nell’equilibrare lo studio con il calcio. Il giocatore ha svelato il suo amore per i videogiochi, in particolare per FIFA e Call of Duty, e ha parlato delle sfide online con i compagni di squadra.

Questo colpo di mercato dell’Inter segna anche la partenza di Robin Gosens verso la Bundesliga con l’Union Berlino, con il club milanese che ha trovato in Carlos Augusto il suo sostituto ideale sulla fascia sinistra. L’operazione, che ha coinvolto il Monza e l’Inter, sembra essere in fase avanzata e dovrebbe concludersi con un saldo zero tra entrate e uscite per i nerazzurri.

In conclusione, l’arrivo di Carlos Augusto rappresenta una mossa strategica dell’Inter che ha messo in luce la sua abilità nell’anticipare la concorrenza e garantirsi un giovane talento brasiliano promettente. La partenza di Gosens segna un altro cambiamento significativo sulla fascia sinistra del club, confermando il continuo sviluppo della squadra in vista della prossima stagione.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui