Il Napoli sembra determinato a rinforzare sia il proprio centrocampo che la difesa durante il mercato estivo. Il nome di Teun Koopmeiners dell’Atalanta è emerso come obiettivo principale per rafforzare la mediana azzurra. L’olandese, apprezzato per la sua versatilità e la capacità di contribuire con gol e assist, potrebbe rappresentare un’importante aggiunta al reparto di Rudi Garcia.

L’offerta da parte del Napoli per Koopmeiners è di almeno 30 milioni di euro, una cifra che potrebbe mettere alla prova la resistenza dell’Atalanta, nonostante il giocatore sia stato considerato incedibile fino a questo punto. L’interesse del Napoli è supportato dal desiderio di aggiungere un elemento di qualità al centrocampo, in particolare con l’obiettivo di colmare le lacune evidenziate nella scorsa stagione, come la mancanza di gol da fuori area e l’assenza di un esperto esecutore di calci piazzati.

Tatticamente, Koopmeiners potrebbe fornire a Garcia maggiore flessibilità nelle formazioni e nei moduli, consentendo l’opzione del 4-2-3-1. Inoltre, la possibile partenza di Piotr Zielinski sembra non influenzare il desiderio del Napoli di assicurarsi Koopmeiners, che si è dimostrato pronto per giocare un ruolo da protagonista anche in competizioni come la Champions League.

Parallelamente, il Napoli sta cercando di rinforzare la difesa e sembra aver individuato in Max Kilman del Wolverhampton l’uomo giusto per colmare il vuoto lasciato da Konstantinos Manolas. Nonostante il prezzo di 40 milioni di euro richiesto dai Wolves, il Napoli ha offerto 35 milioni di euro, dimostrando la sua determinazione ad assicurarsi il giocatore. Tuttavia, il club inglese sembra avere piani diversi e cerca di ottenere il massimo dalla vendita di Kilman, che è stato acquistato nel 2018 a un prezzo molto inferiore.

Nel frattempo, il Napoli sta affrontando anche le questioni legate al prolungamento dei contratti di alcuni giocatori chiave, come Zielinski. Nonostante le offerte dall’estero, il polacco sembra desideroso di rimanere con il club azzurro e lavorare per un rinnovo contrattuale. Allo stesso modo, altre trattative sono in corso, tra cui quella per Zanoli cercato da Celta Vigo, Salernitana e Genoa e la valutazione delle opzioni esterne come Diaby.

Il mercato del Napoli sembra quindi in pieno fermento mentre si avvicina il ritiro estivo, con l’obiettivo di rinforzare la squadra per affrontare le sfide future sia in Serie A che nelle competizioni europee.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui