In vista della nuova stagione calcistica, l’allenatore della Juventus, Max Allegri, ha concesso un’intervista in cui ha condiviso i suoi pensieri riguardo agli obiettivi del club e le condizioni dei giocatori chiave. Dopo una stagione difficile, il ritorno in Champions League è fondamentale per la squadra bianconera, ma Allegri è determinato a puntare al massimo, anche se ciò richiede cautela nel trattare alcune questioni fisiche. L’intervista ha anche affrontato i punti riguardanti il rientro di Paul Pogba e la gestione attenta di Dusan Vlahovic.

Obiettivi chiari: Tornare in Champions League è fondamentale

Max Allegri ha messo in chiaro che il principale obiettivo della Juventus per la nuova stagione è garantirsi il ritorno in Champions League. La squadra è pronta a dare il massimo per raggiungere questo traguardo e riscattarsi dopo una stagione complicata. Allegri ha sottolineato che la Juventus avrebbe comunque partecipato alle competizioni europee senza penalizzazioni, ma il loro obiettivo è di qualificarsi con merito.

La situazione di Paul Pogba: Recupero con cautela

Il ritorno di Paul Pogba alla Juventus è stato oscurato da infortuni e problemi fisici. Allegri ha ammesso che la mancanza del giocatore è stata penalizzante durante la scorsa stagione. Al momento, Pogba sta svolgendo un lavoro differenziato per recuperare, ma non è ancora chiaro quando potrà tornare ad allenarsi con il resto della squadra. L’allenatore ha esortato alla cautela, considerando le esperienze passate, e ha sottolineato che ci vorrà tempo prima di vedere Pogba in campo.

La gestione di Dusan Vlahovic: Prudenza dopo la pubalgia

Allegri ha anche parlato della gestione di Dusan Vlahovic, il giovane attaccante talentuoso della Juventus. Il giocatore aveva avuto problemi fisici legati alla pubalgia alla fine della stagione precedente, quindi l’approccio è stato improntato alla prudenza. L’obiettivo è far sì che Vlahovic sia in forma ottimale per l’inizio della nuova stagione, evitando sovraccarichi che potrebbero causare ulteriori inconvenienti.

Sul mercato e rinforzi: Valutazioni mirate

Allegri ha affrontato anche il tema del mercato e dei possibili rinforzi. Ha sottolineato che la Juventus valuta attentamente ogni mossa e che non si cercheranno nuovi giocatori solo per aumentare il numero della rosa. L’allenatore ha fiducia nei calciatori presenti, considerandoli validi e capaci di migliorarsi e crescere, specialmente perché molti di essi sono giovani talenti.

Con obiettivi chiari e una mentalità decisa a fare il massimo, la Juventus si prepara per la nuova stagione con il rientro in Champions League come priorità. L’attenzione è rivolta anche alla gestione delle condizioni fisiche dei giocatori chiave, come Paul Pogba e Dusan Vlahovic, per garantire prestazioni ottimali. Max Allegri si affida alla prudenza e a una valutazione mirata per quanto riguarda il mercato, aspettando l’opportunità giusta per eventuali rinforzi.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui