La situazione contrattuale di Kylian Mbappé continua a scuotere il Paris Saint-Germain, con il francese che ha rifiutato il rinnovo e potrebbe lasciare il club a parametro zero al termine della stagione. Mentre i parigini cercano di evitare questa eventualità, uno dei giocatori valutati come possibile sostituto di Mbappé è Victor Osimhen, attuale attaccante del Napoli. Il club italiano, consapevole dell’interesse del PSG per il giovane nigeriano, sta lavorando duramente per prolungare il suo contratto e inserire una clausola che permetta al giocatore di uscire a una cifra prestabilita.

La situazione di Mbappé e il PSG:

La scadenza del contratto di Kylian Mbappé, fissata per il 30 giugno 2024, ha messo in allarme il Paris Saint-Germain. Il talentuoso attaccante francese ha rifiutato il rinnovo e questa decisione ha spinto il club a metterlo sul mercato per evitare di perderlo a parametro zero alla fine della prossima stagione. La sua possibile destinazione sembra essere il Real Madrid, con il quale ha mostrato un evidente interesse reciproco.

Osimhen nel mirino del PSG:

In questo contesto di incertezza, il Paris Saint-Germain sta valutando diversi giocatori come potenziali sostituti di Mbappé. Uno dei nomi in cima alla lista è Victor Osimhen, il promettente attaccante nigeriano attualmente sotto contratto con il Napoli. Osimhen ha dimostrato grande talento e potenziale nel campionato italiano, attirando l’attenzione dei parigini.

Il Napoli difende il proprio gioiello:

Il Napoli è consapevole dell’interesse del PSG per Osimhen e sta agendo prontamente per proteggere il proprio gioiello. Il club azzurro è attualmente in trattative con l’agente del giocatore per prolungare il suo contratto, che scade nel 2025. Nel nuovo accordo potrebbe essere inserita una clausola che consenta a Osimhen di lasciare il club a una cifra prefissata, in caso di offerte allettanti da parte di altre squadre.

Possibile coinvolgimento del Napoli nell’addio di Mbappé:

La situazione di Mbappé e il suo possibile trasferimento al Real Madrid potrebbero avere implicazioni anche per il Napoli. Se il PSG decidesse di puntare su Osimhen come successore di Mbappé, il Napoli potrebbe trovarsi di fronte a una difficile decisione: mantenere il giocatore e beneficiare delle sue prestazioni sul campo, o concedere una possibile cessione nel caso in cui il giocatore desideri accettare l’offerta del club francese.

La vicenda legata al futuro di Kylian Mbappé continua a tenere banco nel calcio europeo, con il Paris Saint-Germain che valuta diverse opzioni per sostituire il talentuoso attaccante francese. Tra i nomi in lizza c’è Victor Osimhen, attuale attaccante del Napoli. Mentre il PSG spera di evitare la perdita di Mbappé a parametro zero, il Napoli si impegna a difendere il proprio gioiello e a garantirsi le migliori condizioni contrattuali per il nigeriano. Resta da vedere come si evolverà la situazione e se il Napoli sarà coinvolto in questa delicata trattativa.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui