Dopo aver ottenuto una preziosa salvezza nella stagione 2022/2023, il Lecce si prepara per una nuova sfida nella massima serie italiana. Con il cambio di allenatore, Roberto D’Aversa, il club punta a costruire una squadra competitiva per affrontare la prossima stagione. Nel mercato estivo, il Lecce ha diversi obiettivi, tra cui la ricerca di un portiere, rinforzi per la difesa, una rivoluzione nel centrocampo e nuovi attaccanti dopo il saluto di alcuni calciatori.
Obiettivo portiere e difesa:
Il primo rebus da risolvere riguarda il portiere. Falcone, già giallorosso nella passata stagione in prestito, è l’obiettivo principale per la porta del Lecce. La squadra pugliese sta preparando una proposta per il giocatore, che sembra essere favorevole a un passaggio definitivo. Per quanto riguarda la difesa, l’arrivo di Venuti è stato ufficializzato, ma il club sta ancora cercando un centrale per completare il reparto.
Rivoluzione nel centrocampo:
Il centrocampo è il reparto che subirà una maggiore rivoluzione, poiché è stato il limite principale della squadra nella stagione precedente. Hjulmand è molto apprezzato all’estero, e potrebbe ricevere un’offerta a breve. L’obiettivo del Lecce è aumentare il numero di interpreti in questo reparto, per rendere la squadra più competitiva.
Attacco: Ricerche e possibili cessioni:
Intanto il nuovo acquisto del Lecce, Hamza Rafia, ha espresso le sue aspettative e sentimenti riguardo alla sua avventura nel Salento in una recente conferenza stampa. Il giovane centrocampista ha sottolineato l’emozione di raggiungere l’obiettivo di giocare in Serie A, definendolo un sogno che si è avverato. Rafia ha trascorso parte della sua carriera calcistica in Francia, ed è grato per l’esperienza e le opportunità che gli sono state offerte nel suo paese natale. Riguardo alla prossima sfida contro la Juventus, Rafia ha mostrato grande rispetto per il club che lo ha scovato mentre giocava per l’Olympique Lione. 
Ha anche ricordato con affetto i bei momenti vissuti con l’Under 23 e la prima squadra della Juventus, sottolineando che la partita sarà sempre un pensiero positivo nella sua carriera. Il trequartista ha inoltre elogiato la gestione della trattativa con il Lecce, affermando che si è sentito ben accolto e che la trattativa è stata rapida. Il suo entusiasmo e la sua determinazione ad affrontare questa nuova sfida con il club pugliese sono chiaramente visibili, e il Lecce spera che Rafia possa dimostrare il suo talento e contribuire al successo della squadra in Serie A.
Nonostante tutto il reparto offensivo è stato colpito dal saluto di Colombo, e il Lecce sta cercando nuovi attaccanti. La conferma di Ceesay sembra probabile, ma il club potrebbe ancora cercare rinforzi. Il nome caldo è Shomurodov, in uscita dalla Roma, ma il prestito sembra l’opzione preferita dal club pugliese. Possibili cessioni remunerative potrebbero finanziare ulteriori colpi per l’attacco.
Il Lecce si prepara per una nuova stagione nella massima serie italiana, puntando a costruire una squadra competitiva sotto la guida di Roberto D’Aversa. La ricerca di un portiere, rinforzi per la difesa, una rivoluzione nel centrocampo e nuovi attaccanti sono le principali priorità del mercato estivo. Il club pugliese cercherà di completare la rosa prima della parte finale del mercato, per testare i nuovi meccanismi di squadra durante il ritiro di pre-campionato.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui