La Juventus è alla ricerca di rinforzi per il reparto offensivo e sembra essere interessata al talentuoso attaccante Jonathan David del Lille. Il nuovo direttore sportivo bianconero, Cristiano Giuntoli, è un vecchio pallino del calciatore canadese, e le parole di Timothy Weah, amico di David e nuovo acquisto della Juventus, hanno riacceso i sogni dei tifosi riguardo a un possibile arrivo del giovane attaccante in bianconero. Tuttavia, la trattativa dipenderà anche dalle cessioni in uscita del club torinese.

Le prestazioni di Jonathan David al Lille:

Jonathan David gioca nel Lille dal 2020 e ha dimostrato di essere un attaccante prolifico e decisivo. Nell’ultima stagione ha segnato 26 gol in 40 presenze, contribuendo in modo essenziale al successo della squadra francese. Ha inoltre rappresentato il Canada nella Coppa del Mondo, mostrando le sue abilità a livello internazionale.

L’interesse di Cristiano Giuntoli:

Jonathan David non è nuovo agli occhi della dirigenza della Juventus, poiché Giuntoli lo aveva già considerato come possibile rinforzo quando era al Napoli. La Juventus cerca un attaccante, ma le mosse dipenderanno dalle cessioni, con giocatori come Chiesa e Vlahovic al centro delle trattative. Jonathan David è un attaccante completo, dotato di un fisico importante e abile sia nell’area di rigore che nelle ripartenze. La Juventus è alla ricerca di una punta in grado di mantenere alta la squadra anche quando non è in possesso del pallone, e David sembra adattarsi bene a questo profilo.

Altre squadre interessate:

Oltre alla Juventus, ci sono altre squadre interessate a Jonathan David. Il PSG è una delle opzioni, essendo alla ricerca di un attaccante centrale, e il Milan ha effettuato un sondaggio, ma al momento il costo del cartellino e le limitazioni extracomunitarie rendono la trattativa incerta.

Jonathan David del Lille è un possibile rinforzo per l’attacco della Juventus, con Giuntoli interessato al calciatore già da tempo. Le parole di Timothy Weah hanno alimentato la speculazione riguardo a un possibile trasferimento del canadese in bianconero, ma la trattativa dipenderà dalle mosse del mercato estivo e dalle cessioni del club torinese. Al momento, altre squadre come il PSG e il Milan sembrano essere sulle tracce del giovane attaccante, rendendo la situazione ancora aperta e da monitorare nei prossimi giorni.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui