La Roma continua a dimostrare la sua forza in campo amichevole, dopo la vittoria per 4-0 contro il Boreale, ha conquistato un’altra netta vittoria, questa volta contro il Latina, squadra che milita in Serie C, con un risultato di 6-0. I giocatori che si sono distinti in particolare durante questa partita sono stati Paulo Dybala e Andrea Belotti, entrambi autori di una doppietta. 
Nell’undici titolare scelto da José Mourinho per affrontare il Latina, spiccano le presenze di Houssem Aouar e Andrea Belotti, mentre Paulo Dybala, Nemanja Matic e Lorenzo Pellegrini sono inizialmente partiti dalla panchina. Nei primi 15 minuti di gioco, Belotti ha avuto una doppia occasione per segnare, ma è stata la Roma a sbloccare il punteggio grazie a Belotti stesso, l’ex attaccante del Torino, che ha segnato al 20′. Solo due minuti dopo, la squadra giallorossa ha raddoppiato il vantaggio grazie al giovane Pagano.
Il primo tempo, però, è stato offuscato dall’infortunio di Solbakken, costretto a uscire dal campo al 30′ minuto, venendo sostituito da El Shaarawy.
All’inizio della seconda metà del match, la Roma ha apportato dei cambi, inserendo in campo Rui Patricio e Paulo Dybala. La “joya” argentina non ha impiegato molto tempo per mettersi in mostra, infatti, ha segnato una doppietta in soli tre minuti, dal 46′ al 49′.
Con un vantaggio di 5-0, Mourinho ha deciso di rivoluzionare la formazione e ha fatto entrare giocatori come Spinazzola, Ibanez, Pellegrini, Ndicka, Cristante, Celik e Kristensen. Il punteggio finale si è concluso con un 6-0, grazie alla rete di Ibanez, che ha segnato su assist di Pellegrini, a due minuti dal termine della partita.
La prossima sfida per la Roma sarà contro il Braga il 26 luglio, e i tifosi non vedono l’ora di vedere come Mourinho organizzerà la sua squadra per affrontare questa nuova sfida. La doppietta di Dybala e il brillante gioco dei giallorossi sono sicuramente promettenti segnali per il futuro della squadra nella nuova stagione.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui