La Salernitana sembra aver messo gli occhi su Fabio Miretti, giovane talento della Juventus, considerato uno dei più desiderati dai club italiani e apprezzato anche da Allegri. Nella scorsa stagione, Miretti è stato impiegato in 40 occasioni, sia come titolare che come subentrante. Tuttavia, il classe 2003 ha bisogno di giocare con continuità per completare il suo sviluppo e raggiungere il salto di qualità finale, cosa che potrebbe non essere garantita alla Juventus, soprattutto se il club sarà escluso dalle competizioni europee. Questo ha suscitato l’interesse del Cagliari e soprattutto della Salernitana, che sta spingendo per un prestito con diritto di riscatto valutato tra i 15 e i 20 milioni di euro.

La situazione di Miretti e l’interesse della Salernitana

Fabio Miretti è un centrocampista saluzzese considerato un gioiello della Juventus. Tuttavia, per raggiungere il suo pieno potenziale, ha bisogno di giocare con regolarità per l’intera durata delle partite, un’opportunità che potrebbe non essere garantita alla Juventus, specialmente se il club non parteciperà alle competizioni europee. Di conseguenza, il Cagliari e soprattutto la Salernitana hanno mostrato interesse per il giovane centrocampista. La Salernitana sta spingendo per un prestito con diritto di riscatto, cercando di raggiungere un accordo economico che si aggira tra i 15 e i 20 milioni di euro.

L’apertura della Juventus e la situazione del contesto

La Juventus, guidata dal tandem Giuntoli-Manna, si sta mostrando aperta ad ascoltare le richieste per Miretti. Tuttavia, la situazione attorno al club bianconero deve ancora prendere una forma definitiva. L’enigma sul futuro del giovane centrocampista saluzzese non verrà risolto a breve, ma probabilmente si riparlerà di esso all’inizio del mese di agosto, dopo la conclusione della tournée negli Stati Uniti.

Fabio Miretti, giovane talento della Juventus, è finito nel mirino della Salernitana. La squadra campana sta spingendo per ottenere un prestito con diritto di riscatto per il centrocampista. Miretti ha bisogno di giocare con continuità per completare il suo sviluppo, il che potrebbe non essere garantito alla Juventus, soprattutto se il club sarà escluso dalle competizioni europee. La Juventus si sta mostrando aperta ad ascoltare le richieste e si riparlerà del futuro di Miretti dopo la tournée negli Stati Uniti, quando il contesto intorno al club assumerà una fisionomia definitiva. Sarà interessante seguire gli sviluppi di questa trattativa e vedere quale sarà il futuro del promettente centrocampista saluzzese.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui